Ragusa Foto Festival

pubblicato in: Eventi, Eventi Ragusa | 0

Il Ragusa Foto Festival è una rassegna dedicata alla fotografia contemporanea con mostre, workshop e incontri dedicati all’arte della fotografia ai suoi linguaggi. Nel cuore del Mediterraneo, tra i palazzi storici di Ragusa Ibla, una manifestazione che coinvolge fotografi, appassionati e semplici curiosi.

L’edizione 2018 del Ragusa Foto Festival si terrà dal 29 giugno al 19 agosto. Più di un mese di attività che avrà nelle giornate inaugurali, da venerdì 29 giugno a domenica 1 luglio, i momenti dedicati alla formazione e agli incontri con gli ospiti del festival.

Edizione 2018 – Rotte di collisione

Il titolo scelto per l’edizione 2018, Rotte di collisione, sintetizza il tema verso cui il Ragusa Foto Festival ha deciso di volgere il proprio sguardo, quello del conflitto e delle tracce che esso produce sul territorio, ferite e lacerazioni impresse nella memoria culturale e sociale: la parola collidere deriva dal latino “cum-ledere”, indica lo scontro e il conseguente danneggiamento di due elementi.

L’isola maggiore del Mediterraneo diviene luogo d’elezione per raccontare non solo sé stessa, ma il mare e i paesi che la circondano, l’Europa e il mondo, il passato e il presente. Nella scelta di un tema delicato e scottante, il tentativo di ricondurlo alla fotografia rappresenta un modo per attribuirgli significato rispetto alla contemporaneità, una via per inserirlo in una più ampia analisi della società e della cultura; l’intento è di promuovere un ricordo consapevole, capace di affrontare traumi e rimozioni collettive, per generare nuova memoria, e con essa nuova luce.

Programma Ragusa Foto Festival

Mostre e reportage

Le mostre sono 20 e sono suddivise in due ideali macro-aree, da un lato quelle degli autori più conosciuti, Laia Abril, Tommaso Bonaventura, Alessandro Imbriaco e Fabio Severo, Pavlos Fysakis, Donata Pizzi, Sandra Vitaljic, le proiezioni dei lavori del Depression Era Collective a cura di Pasqua Vorgia e #SPAZIOFOTOCOPIA a cura Yvonne De Rosa fondatrice di Magazzini Fotografici; dall’altro il percorso espositivo di Territori di Formazione, che comprende i lavori di nove giovani autori italiani selezionati dalle istituzioni italiane di Alta Formazione Artistica – l’ISIA di Urbino e le Accademie di Belle arti di Brera, Bologna, Catania: Veronica Billi, Federico Buzzoni, Elena Coco, Cecilia Del Gatto, Margherita Libuori, Irene Nobile, Valentina Ruggiero, Giovanni Scarantino, Valerio Eliogabalo Torrisi. A queste si aggiungono i progetti espositivi legati al Premio Miglior Portfolio 2017, con il vincitore Giuseppe Iannello, e le tre menzioni speciali per Fabio Itri, Claudio Majorana e Maddalena Migliore.

Ragusa Foto Festival è un’iniziativa culturale dedicata alla fotografia contemporanea. Un laboratorio di creatività che promuove un confronto sui codici della fotografia, sulla formazione e sulla professione insieme con autori, critici, docenti, photo editor. L’obiettivo è creare un circuito virtuoso tra professionisti e appassionati, giovani talenti e autori e addetti ai lavori di primo piano. Dal suo debutto, nel 2012, hanno partecipato diversi artisti di fama internazionale e tantissimi giovani fotografi.

Il festival è prodotto dall’Associazione Culturale Antiruggine, patrocinato dal Libero Consorzio dei Comuni di Ragusa e dalla Camera di Commercio.

Pagina Facebook Ragusa Foto Festival