Visite guidate a Vigata e nei luoghi di Montalbano
Affidati a noi per una vacanza da film!

panoramica_modica_duomo_san_giorgio

Vigata esiste? Dove si trova?

Non bisogna imbastire un’indagine o scomodare Montalbano per rispondere a questa domanda. Sì, Vigata esiste! Esiste la Mannara, la piazza principale, il commissariato dove lavora Montalbano, il mare dove nuota e la sua casa da sogno.

La città di Montalbano esiste anche se è una città immaginaria. O meglio, Vigata era una città immaginaria che grazie alla fiction Il commissario Montalbano è entrata a far parte del nostro immaginario ed è quindi reale. Vigata è stata fondata nella finzione dei romanzi di Andrea Camilleri ed è diventata di pietra e barocco nelle vie di Ragusa, Modica, Scicli, Ispica e degli altri comuni in provincia di Ragusa.

Quando Camilleri costruì Vigata usando le parole aveva in mente la sua città natale: Porto Empedocle. Quando fondava Montelusa pensava ad Agrigento. Ma la realtà letteraria e quella cinematografica non si sono incontrate. Al momento di scegliere i luoghi dove ambientare la fiction, e quindi ricostruire il paese di Montalbano, il regista Alberto Sironi e lo sceneggiatore Luciano Riccieri sono rimasti incantati dalle bellezze barocche del ragusano e dalla splendida luce che le illumina.

Vigata è una città diffusa, molteplice

Non basta un comune per ricostruirla serve un’intera provincia che con il suo mare, la sua campagna e le sue bellissime città d’arte l’accolgono e la fanno diventare vera. Così oggi ci troviamo una città con un doppia identità: quella letteraria e quella cinematografica. La prima rimane nella mente dell’autore e dei lettori, la seconda dagli occhi arriva al cuore degli spettatori e dei viaggiatori.

Dunque, Vigata esiste ed è visitabile a Scicli, Ragusa, Modica, Ispica e Punta Secca!

Viaggiando in provincia di Ragusa scoprirete pezzi della città Camilleri! Vi ritroverete davanti al Commissariato di Vigata a Scicli, riconoscerete la piazza di Vigata e il Circolo di Conversazione a Ragusa, il loggiato di Ispica vi sembrerà di averlo già visto e a Modica sarà come passeggiare tra le vie della città di Montalbano. Marinella e la sua spiaggia la troverete all’ombra del faro di Punta Secca o sul lungomare di Donnalucata.

C’era una volta Vigata

la_stagione_della_caccia

Dopo aver conosciuto e sognato la Vigata del Commissario Montalbano abbiamo imparato ad amare anche la Vigata dei romanzi storici di Andrea Camilleri. Ancora una volta il sud est siciliano ha accolto le storie del grande scrittore ed è diventato location cinematografica per la serie C’era una volta Vigata e i film La mossa del cavallo, La stagione della caccia e La concessione del telefono.

Pronti a partire?

I luoghi più celebri di Vigata e le chicche nascoste riuscirete a conoscerle e visitarle grazie alle nostre visite guidate e ai nostri tuor! Vi guideremo tra i luoghi di Montalbano e vi faremo visitare i principali monumenti Patrimonio dell’Umanità, assaggiare la cucina tipica e scoprire le curiose tradizioni. Sarà un viaggio da sogno!

Potrete visitare i luoghi di Montalbano imperdibili in un giorno, se avrete due o tre giorni potrete scoprire tutti i luoghi della fiction. Per soggiorni più lunghi è possibile costruire un itinerario personalizzato che includa anche Siracusa, Catania e altre località nel Val di Noto! In ogni caso, contattaci per pianificare il tuo viaggio.

Vigata nel Registro delle Eredità Immateriali

Dal 2014 i luoghi letterari e cinematografici di Montalbano fanno parte del patrimonio delle Eredità Immateriali della Regione Sicilia tutelate dall’UnescoI luoghi di Montalbano sono stati inseriti nel Libro degli Spazi Simbolici in cui sono iscritti gli spazi entrati nella memoria collettiva.