Treno del Barocco – estate 2017

pubblicato in: Vigata | 0

treno-barocco-scicli-modica-ragusa-noto-siracusaAnche questa estate il Treno del Barocco vi farà attraversare il sud est siciliano seguendo il ritmo di un treno d’epoca che solca la campagna iblea. L’iniziativa promossa della Fondazione FS Italiane in collaborazione con Trenitalia e Regione Siciliana propone un viaggio nelle più belle città del Val di Noto a bordo delle mitiche Centoporte, carrozze degli anni ‘30, trainate da una locomotiva d’epoca che fermerà nelle stazioni di alcune delle città tardo barocche dichiarate Patrimonio dell’Umanità nel 2002.

Sulle mitiche “Centoporte”, carrozze degli anni ‘30, trainate da una locomotiva diesel d’epoca D445, alla scoperta del Val di Noto, tra i paesaggi e le affascinanti architetture barocche Patrimonio UNESCO.

 

Il Treno del Barocco da Siracusa a Noto e Modica

30 luglio e 20 agosto – Il treno partirà dal capoluogo aretuseo alle 8.30 e prima di terminare il suo viaggio farà diverse fermate intermedie. Si fermerà a Noto per un paio di ore (arrivo 9.00, partenza 11.30), passerà dalle stazioni di Pozzallo e Scicli e si fermerà a Modica (arrivo 12.30, partenza 17.30). Dopo il tuor nel centro di Modica ripartirà per Siracusa dove arriverà alle 19.00.

Questo itinerario vi permetterà di viaggiare sul suggestivo treno e di conoscere bellissimi monumenti barocchi di Noto e Modica grazie ai tour guidati gratuiti (esclusi eventuali ingressi in monumenti a pagamento).

 

Il Treno del Barocco da Siracusa a Scicli e Ragusa

6 agosto e 3 settembre – Il treno partirà dal capoluogo aretuseo alle 9.08.30 e prima di terminare il suo viaggio farà diverse fermate intermedie a Noto, Pozzallo e Scicli (arrivo 9.50) dove sosterà per circa due ore che verranno impiegate per conoscere la bella città barocca. Alle 11.50 il treno ripartirà, passerà da Modica e arriverà a Ragusa alle 12.25. Dopo il tour guidato per i monumenti iblei ripartirà alle 17.30 e arriverà a Siracusa alle 19.20.

Questo itinerario vi permetterà di viaggiare sul suggestivo treno e di conoscere i magnifici centri barocchi di Scicli e Ragusa grazie ai tour guidati gratuiti (esclusi eventuali ingressi in monumenti a pagamento).

Biglietti e costi

Il biglietto per gli adulti è di 20 euro, per ragazzi fino ai 12 anni non compiuti 10 euro. I bambini dagli 0 ai 4 anni viaggiano gratis senza garanzia di posto a sedere.

Tutte le informazioni sul sito Fondazione FS

Lascia una risposta