Cose da fare a ottobre nelle terre di Montalbano

pubblicato in: Cose da fare | 0

Anche ad ottobre vi suggeriamo gli eventi da non perdere in provincia di Ragusa per conoscere le cose da fare a ottobre nelle terre di Montalbano. Sagre per gustare i prodotti del territorio, interessanti mostre e funambolici festival animeranno la prima parte di questo autunno. La copertina non può che andare all’Ibla buskers, storico festival di Ragusa Ibla.

Ibla buskers a Ragusa Ibla

Dal 5 all’8 ottobre Questo festival di artisti di strada non potete proprio perdervelo, i vicoli della città barocca si riempiono di chiassosa allegria mentre funamboli, giocolieri e musici vi incanteranno con i loro spettacoli.

L’Ibla buskers è il festival di artisti di strada più a sud d’Europa e qui arriveranno maestri dell’arte di strada da tutto il mondo, già confermati: Nadine O’Garra che propone L’amore ai tempi dell’Ikea, un progetto di circo-teatro multimediale. Porteranno il loro spettacolo musicale il Trio Trioche che interpretano in maniera originale le più belle arie d’opera, mentre dalla Svezia arriva la band Faela che suonerà un mix musicale veramente esplosivo.

Scopri il programma di Ibla Buskers 


Scale del Gusto a Ragusa

scale_del_gusto_ragusa_iblaIl 14 e 15 ottobre – La lunga scalinata che unisce Ragusa Superiore a Ibla sarà il teatro di un percorso dedicato all’enogastronomia locale. Le antiche scale diventeranno un giardino con ulivi, carrubi e agrumi e ospiteranno le degustazioni, gli incontri, gli spettacoli e i laboratori.

Il programma di Scale del Gusto a Ragusa


FAImarathon in provincia di Ragusa

faimarathon_ragusa_giornata_Fai_autunnoDomenica 15 ottobre – FAImarathon è la Giornata FAI d’Autunno, la manifestazione che apre al pubblico le porte di palazzi, chiese e teatri delle città italiane. I volontari del FAI ci faranno scoprire luoghi poco conosciuti e spesso trascurati. Anche in provincia di Ragusa potremo visitare beni culturali immergendoci nella bellezza. Scopri i luoghi visitabili a Scicli e Ragusa.

Scopri le aperture e il programma di FAImarathon


Teatro Donnafugata a Ragusa Ibla

ragusa_ibla_teatro_donnafugata_2017_201828 ottobre (ore 21) e 29 ottobre (ore 18.30) – La stagione 2017 – 2018 del piccolo teatro di Ibla si apre con La lavatrice del cuore con Maria Amelia Monti. Lo spettacolo inaugura il nuovo cartellone del Teatro Donnafugata che ci accompagnerà dall’autunno fino alla prossima primavera.

Info e biglietti – Programma del Teatro Donnafugata


Festa ra’ scaccia a Ragusa

scacce_ragusane_scaccie_cucina_tipica_ragusana

Dal 27 al 29 ottobre 2017 – A Ragusa Superiore, in piazza San Giovanni, si tiene la prima Festa ra’ scaccia. L’evento gastronomico è pensato per celebrare la specialità tipica ragusana e altre tipicità iblee. Nel programma anche visite guidate, escursioni e attività didattiche.  Verrà anche eletta la miglior scaccia dell’anno!

Maggiori informazioni: Festa ra’ scaccia a Ragusa


Movimento Verticalismo al Museo Archeologico di Ragusa

Dall’1 ottobre al 5 novembre – Il Movimento artistico Verticalismo espone al Museo Archeologico Ibleo di Ragusa. La collettiva d’arte “la Via del Possibile” si ispira al Verticalismo, il un movimento artistico-culturale polisemico nato a Catania nel 1973 e che propugna la crescita della società in un “campo di possibilità”.

La mostra fa parte del “Movimento Verticalismo Gran Tour dei Musei” che ha già fatto tappa a Caltanissetta e che dopo l’esposizione di Ragusa continuerà il suo tour ad Enna.


Trekking “Tra il Burramaci e il Bafarano” 

15 ottobre 2017 – La passeggiata “Tra il Burramaci e il Bafarano” vi farà scoprire i torrenti più attivi che alimentano il fiume Irmino. Il trekking si muove lungo questo meraviglioso luogo arrivando alla diga Santa Rosalia. La passeggiata prosegue fino al punto d’ingresso dell’Irminio passando per il ponte Bafarano e risalendo da una vallata che ricade dentro una pista forestale e arriva presso le case Mania, luogo vicino al nostro punto di partenza. Il silenzio di questi posti, i suoni autunnali ci accompagneranno in una domenica di inizio autunno.

Quota: € 10,00, servizio di guida, assicurazione RCT e organizzazione. Le spese non comprendono: pranzo a sacco e spese benzina per il viaggio.

Ritrovo: domenica alle ore 9:00, presso il bivio per Monterosso Almo sulla SP10 Ragusa–Chiaramonte Gulfi (Vicino al ristorante l’Antica Stazione). Fine escursione: ore 17:30 stesso luogo di partenza.
Difficoltà: media – pranzo: a sacco.
Percorso ad anello: ore di cammino 5 – Sentieri, mulattiere, regie trazzere, strade forestali.
Attrezzatura necessaria: abbigliamento da trekking, (consigliato a cipolla) zainetto, k-way, scarponi da trekking, giacca impermeabile, cappello, maglione, 1,5 lt. d’acqua.


Guida: Salvatore Nicosia. Collaboratore Vito Cutrone: contatti 333 7447419 – 368 7348961
Email: snicosia@ciaotrekking.com; vitocutrone@ciaotrekking.com

 

Lascia una risposta