Cose da fare a giugno nelle terre di Montalbano

La primavera è uno dei periodi migliori per visitare la provincia di Ragusa. Se avete in programma un tour nei luoghi di Montalbano e volete conoscere gli eventi che propone il territorio, vi segnaliamo gli appuntamenti da non perdere a giugno. Tra una visita alle città d’arte e una giornata al mare vi proponiamo festival letterari, feste popolari, mostre ed eventi d’arte.

3drammi3 a Ragusa Ibla

3drammi3_ragusa_festival_ibleo_tragedia_grecaDal 9 all’11 giugno – Un gemellaggio d’eccezione che unisce il barocco di Ragusa Ibla alle tragedie greche di Siracusa. 3drammi3 è un’occasione straordinaria per scoprire suggestivi giardini privati e palazzi nobiliari animati dalla lettura di brani tratti dai testi delle opere rappresentate al Teatro Greco: Sette Contro Tebe, Rane e Fenicia. A recitarli saranno gli stessi attori protagonisti a Siracusa.

Venerdì 9 giugno
Fenicie – ore 18:00, Giardino Circolo di Convesazione, via Alloro, Ragusa Ibla
Sabato, 10 giugno
Sette contro Tebe – ore 18:00, Androne Palazzo Di Quattro, Via Orfanotrofio, Ragusa Ibla
Prometeo Incatenato– ore 20:00, Scalinata di San Giorgio, Ragusa Ibla
Domenica, 11 giugno
Rane – ore 18:00, Cortile di S. Teresa, Università di Lingue, Piazza Chiaramonte, Ragusa Ibla
Controcuntu– ore 20:00, Esibizione degli stagisti, Università di Lingue, Piazza Chiaramonte, Ragusa Ibla

9-10-11 giugno 2017: Stage di ControCunto, Teatro Donnafugata, Ragusa Ibla

 

A tutto volume a Ragusa

a_tutto_volume_ragusa_festivalDal 16  al 18 giugno – A tutto volume è la rassegna letteraria che anima il cuore barocco della città Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Ogni anno, si danno appuntamento a Ragusa scrittori, intellettuali, giornalisti e lettori che discutono di libri e letteratura per le strade, le piazze e i palazzi storici del capoluogo ibleo.

Scopri il programma di A tutto volume!


A Vittoria c’è il Jazz Festival

10 e 11 giugno a Scoglitti, dal 16 al 25 giugno a Vittoria – Il Vittoria Jazz Festival – Music & Cerasuolo Wine risuona ogni anno a giugno a Vittoria. Grandi concerti jazz accompagnati da degustazioni di vino Cerasuolo animano Vittoria per nove giorni.

Vittoria tornerà ad essere la città del jazz grazie al festival diretto da Francesco Cafiso, ambasciatore del jazz italiano nel mondo.

Per l’edizione 2017 il festival punta su artisti come Yaron Herman che ospiterà il sassofonista americano Logan Richardson, lo spagnolo Marco Mezquida, il gruppo americano The Black Art Jazz Collective, che celebrerà i 50° dalla morte di John Coltrane, e l’italianissima Lydian Sound Orchestra incoronata dalla rivista Musica Jazz come “Migliore formazione dell’anno 2017”.

Scopri il programma del Vittoria Jazz Festival


I Vespi Siciliani a Ispica

vespe_ispica_vespisti_raduno25 giugno 2017 – Il Vespa Club di Ispica organizza un tour in Vespa che racconta la Sicilia. Ogni due anni, il raduno nazionale I Vespi Siciliani fa immergere i partecipanti in una storia siciliana: nel 2013 fu il remake del film “Divorzio all’italiana” girato a Ispica, nel 2015 ci si ispirò al libro di Luigi Capuana “Profumo”, nel 2017 sarà la volta del racconto delle “Donne di Sicilia” prendendo spunto dal nome di una scultura dell’artista Salvo Monica, di cui ricorre il centenario.

L’itinerario in Vespa partirà come di consueto da Ispica. Non mancheranno, come sempre, tantissime sorprese.

I partecipanti proverranno da tante parti d’Italia, dalla Sicilia e da Malta. Per gli ospiti che soggiorneranno sarà organizzato un tour del ragusano giorno 24 giugno. Per informazioni e iscrizioni Vespa Club Ispica


Festa di San Giovanni a Chiaramonte Gulfi

La festa viene preceduta da due giorni di concerti e spettacoli che si tengono in piazza Duomo a Chiaramonte Gulfi. Le celebrazioni entrano nel vivo il 23 giugno quando la chiesa di San Giovanni diventa meta dei pellegrinaggi dei devoti che portano al santo grossi ceri come voto. I fedeli indossano il tradizionale abito di colore rosso e decorato di bianco. In tarda serata si tiene la Svelata” del simulacro seguita dalla rappresentazione della vita del santo in piazza.

Il 24 giugno è il giorno della Festa di San Giovanni. Chiaramonte è in fibrillazione, sin dal mattino si ripetono messe e si attende il momento della “Sciuta”. In tarda serata, i membri della confraternita di San Vito portano in trionfo un grande cero ornato di fiori che annuncia il momento dell’uscita del simulacro accolto da tutto il paese e da migliaia di “nzareddi”, nastrini di carta colorati sparati insieme ai fuochi d’artificio. La processione di San Giovanni visita tutte le chiese di Chiaramonte, al termine il santo viene salutato da un grande spettacolo pirotecnico. Scopri il programma dell’edizione 2017


Festa di San Pietro a Modica

San Pietro è compatrono di Modica insieme a San Giorgio. Ogni anno la Città della Contea onora il santo con una festa che propone una processione delle sante reliquie portate in un braccio d’argento per le vie del centro storico della città illuminato da mille fiaccole.

Molto caratteristica è il mercato con le tante bancarelle che invadono il centro attirando tantissimi visitatori che trasformano il viale Medaglie d’Oro in un vero e proprio fiume umano in piena. I visitatori potranno scoprire le tradizioni, i sapori e i colori dell’artigianato locale.


Rappresentazioni Classiche a Siracusa

Rappresentazioni_classiche_Teatro_greco_SiracusaFino al 9 luglio – Questo ultimo consiglio ci fa superare i confini della provincia di Ragusa per arrivare nella vicina Siracusa dove ogni anno si ripetono le Rappresentazioni Classiche. Il Teatro Greco riprende vita con le tragedie che vengono messe in scena in un contesto mozzafiato trasformandosi in esperienze indimenticabili per il pubblico. Appassionati di cultura e arte potranno godere della magia del teatro di pietra e delle emozioni che regalano gli spettacoli classici.

Il Festival 2017, con la direzione artistica di Roberto Andò vedrà in scena dal 6 maggio al 25 giugno le tragedie Sette contro Tebe di Eschilo con la regia di Marco Baliani, Fenicie di Euripide diretta da Valerio Binasco e dal 29 giugno al 9 luglio la commedia Rane di Aristofane con la regia di Giorgio Barberio Corsetti.

Altre informazioni sul sito dell’Inda, Istituto del dramma antico

Lascia una risposta