Cose da fare a giugno nelle terre di Montalbano

La primavera è uno dei periodi migliori per visitare la provincia di Ragusa. Se avete in programma un tour nei luoghi di Montalbano e volete conoscere gli eventi che propone il territorio, vi segnaliamo gli appuntamenti da non perdere a giugno. Tra una visita alle città d’arte e una giornata al mare vi proponiamo festival letterari, feste popolari, mostre ed eventi d’arte.

Di seguito gli eventi di giugno a Ragusa, Modica, Vittoria, Chiaramonte Gulfi e Siracusa.

3drammi3 a Ragusa Ibla

Dall’1 al 3 giugno – 3drammi3 è il festival ibleo della Tragedia greca. Un gemellaggio d’eccezione che unisce il barocco di Ragusa Ibla alle tragedie greche di Siracusa. 3drammi3 è un’occasione straordinaria per scoprire suggestivi giardini privati e palazzi nobiliari animati dalla lettura di brani tratti dai testi delle opere rappresentate al Teatro Greco.

Venerdì 1 giugno
Ore 19:00– Palazzo La Rocca, Ragusa Ibla – Introduzione alla “Conversazione su Tiresia” di Camilleri – Reading di “Carrube e Cavalieri” di Raffaele Poidomani: la gita al teatro greco di Siracusa, a cura di Carlo Cartier.

Ore 20:00– Palazzo La Rocca, Ragusa Ibla – Edipo a Colono, opera pocket a cura di Manuel Giliberti e di Gianpaolo Renello; attori: Davide Sbrogiò, Corrado Drago, Deborah Lentini.

Sabato 2 giugno
Ore 19:00– Palazzo Arezzo di Trifiletti, Ragusa Ibla – Eracle, opera pocketa cura di Manuel Giliberti e di Gianpaolo Renello; attori Davide Sorgiò, Corrado Drago e Deborah Lentini;

Ore 20:30– Scalinata Duomo di San Giorgio, Ragusa Ibla – Le troiane, tragedia greca regia di Matteo Tarasco; attrici: Stefania Blandeburgo, Aurora CImino, Graziana Lo Brutto, Clara Ingargiola, Chiara Seminara, Sabrina Sproviero.

Domenica 3 giugno
Ore 19:30 esibizione a cura dei partecipanti dello stage di Idomeneo Re di Creta da Sofocle a Mozart;
Ore 20:30 – Giardini Iblei, Ragusa Ibla – Roberto Vecchioni, presentazione del libro “Il mercante di luce” e live.

 

A tutto volume a Ragusa

Dal 15  al 17 giugno – A tutto volume è la rassegna letteraria che anima il cuore barocco della città Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Ogni anno, si danno appuntamento a Ragusa scrittori, intellettuali, giornalisti e lettori che discutono di libri e letteratura per le strade, le piazze e i palazzi storici del capoluogo ibleo.

La nona edizione di A tutto volume si aprirà con Daria Bignardi e dopo tre giorni di letture, incontri e presentazioni si chiuderà con Paolo Mieli che, nell’incantato scenario di piazza Duomo a Ibla, rileggerà la storia d’Italia.

Scopri il programma di A tutto volume!


A Vittoria c’è il Jazz Festival

Dal 2 al 17 giugno – Il Vittoria Jazz Festival – Music & Cerasuolo Wine risuona ogni anno a giugno a Vittoria. Grandi concerti jazz accompagnati da degustazioni di vino Cerasuolo animano Vittoria per nove giorni.

Vittoria tornerà ad essere la città del jazz grazie al festival diretto da Francesco Cafiso, ambasciatore del jazz italiano nel mondo.


Festa di San Giovanni a Chiaramonte Gulfi

La festa viene preceduta da due giorni di concerti e spettacoli che si tengono in piazza Duomo a Chiaramonte Gulfi. Le celebrazioni entrano nel vivo il 23 giugno quando la chiesa di San Giovanni diventa meta dei pellegrinaggi dei devoti che portano al santo grossi ceri come voto. I fedeli indossano il tradizionale abito di colore rosso e decorato di bianco. In tarda serata si tiene la Svelata del simulacro seguita dalla rappresentazione della vita del santo in piazza.

Il 24 giugno è il giorno della Festa di San Giovanni. Chiaramonte è in fibrillazione, sin dal mattino si ripetono messe e si attende il momento della Sciuta. In tarda serata, i membri della confraternita di San Vito portano in trionfo un grande cero ornato di fiori che annuncia il momento dell’uscita del simulacro accolto da tutto il paese e da migliaia di “nzareddi”, nastrini di carta colorati sparati insieme ai fuochi d’artificio. La processione di San Giovanni visita tutte le chiese di Chiaramonte, al termine il santo viene salutato da un grande spettacolo pirotecnico. Scopri il programma dell’edizione 2018


Festa di San Pietro a Modica

San Pietro è compatrono di Modica insieme a San Giorgio. Ogni anno la Città della Contea onora il santo con una festa che propone una processione delle sante reliquie portate in un braccio d’argento per le vie del centro storico della città illuminato da mille fiaccole.

Molto caratteristica è il mercato con le tante bancarelle che invadono il centro attirando tantissimi visitatori che trasformano il viale Medaglie d’Oro in un vero e proprio fiume umano in piena. I visitatori potranno scoprire le tradizioni, i sapori e i colori dell’artigianato locale.


Rappresentazioni Classiche a Siracusa

Rappresentazioni_classiche_Teatro_greco_SiracusaDal 10 maggio al 18 luglio – Questo ultimo consiglio ci fa superare i confini della provincia di Ragusa per arrivare nella vicina Siracusa dove ogni anno si ripetono le Rappresentazioni Classiche. Il Teatro Greco riprende vita con le tragedie che vengono messe in scena in un contesto mozzafiato trasformandosi in esperienze indimenticabili per il pubblico. Appassionati di cultura e arte potranno godere della magia del teatro di pietra e delle emozioni che regalano gli spettacoli classici.

Il 54° Festival del Teatro Greco di Siracusa metterà in scena Edipo a Colono di Sofocle, Eracle di Euripide e I cavalieri di Euripide. Ci sarà anche Andrea Camilleri con un’imperdibile spettacolo: Conversazione su Tiresia. Lo spettacolo scritto e interpretato dallo scrittore siciliano sarà in scena l’11 giugno.

Altre informazioni su: Inda, Istituto del dramma antico