Cose da fare ad agosto nelle città di Montalbano

pubblicato in: Cose da fare, Home | 1

Scopriamo insieme le cose da fare ad agosto nelle città di Montalbano. Ad agosto sono tanti i visitatori che trascorrono qualche giorno in provincia di Ragusa tra il mare della costa iblea e il barocco delle città d’arte. Tanti anche i residenti che scelgono di restare per trascorrere le vacanze a casa, del resto c’è tutto quello che serve!

Che siate viaggiatori o residenti poco importa, vi segnaliamo gli eventi da non perdere ad agosto, un elenco molto vario che solletica la voglia di musica, di gusto, di cultura e leggerezza.


Programma escursioni agosto 2018

Vi proponiamo una serie di visite guidate che vi permetteranno di visitare le incantevoli città barocche e i luoghi di Montalbano. Sarà un viaggio nella bellezza.

Venerdì 3 agosto ore 18.00 – visita guidata a Scicli;
Sabato 4 agosto ore 16.30 – visita guidata a Ragusa Ibla;
Mercoledì 8 agosto ore 16.30 – visita guidata a Modica;
Giovedì 9 agosto ore 16.30 – visita guidata a Ragusa Ibla;
Venerdì 17 agosto ore 18.00 – visita guidata a Scicli;
Sabato 18 agosto ore 16.30 – visita guidata a Modica.

Clicca per tutti i dettagli


Un mondo raro, Antonio Dimartino e Fabrizio Cammarata live

https://www.facebook.com/events/223679961811620/

8 agosto a Scicli – Churches vi condurrà in Messico con Antonio Dimartino e Fabrizio Cammarata che presenteranno “Un mondo raro”, spettacolo fra musica e narrazione per raccontare Chavela Vargas, l’Edith Piaf messicana, una delle voci più importanti e inconfondibili dell’America Latina, amante di Frida Kahlo e musa di Almodòvar.

A far da palcoscenico a questo spettacolo lo splendido anfiteatro naturale del Museo della Pietra, lo sfondo sul mare e sulla Fornace Penna.

Dal tramonto a mezzanotte sonorità esotiche e latine si alterneranno e daranno vita ad un episodio inedito della rassegna.

Ingresso 10 euro. Informazioni e prevendite.


Taranta Sicily Fest a Scicli

scicli_taranta_sicily_fest

Il 13 agosto – Il Taranta Sicily Fest pizzica l’estate di Scicli. L’evento musicale dedicato alla musica e alla cultura popolare del sud Italia torna per l’VIII edizione.

Concerti in piazza Italia, ingresso gratuito.

Il programma e tutte le informazioni sul Taranta Sicily Fest


Sagra del pesce a Pozzallo

sagra_pesce_pozzalloDal 10 al 15 agosto – Una delle più antiche e conosciute sagre siciliane grazie alla quale si si promuove il pescato e i prodotti della gastronomia locale. In una enorme padella, dal diametro di circa quattro metri, viene fritto il pesce che verrà servito caldo ai tanti visitatori che ogni anno invadono la città terrazza sul Mediterraneo.

Tanto pesce da gustare ma anche spettacoli musicali, artisti di strada e bancarelle di ogni tipo.

Il programma e tutte le informazioni sulla Sagra del Pesce di Pozzallo


Sagra della cipolla a Giarratana (Rg)

14 agosto – Un evento per assaggiare il sapore autentico degli iblei, la Sagra della Cipolla di Giarratana propone degustazioni di specialità a base della cipolla coltivata nel comune ragusano e riconosciuta da Slow food.

L’atmosfera è genuina, il contesto barocco e l’aria fresca di montagna accolgono i tanti visitatori che vogliono scoprire questo saporitissimo ortaggio dal colore bianco e dalla forma schiacciata. Tra un boccone e l’altro potrete passeggiare per il mercatino dell’artigianato e ascoltare musica.

Il programma e tutte le informazioni sulla Sagra della Cipolla di Giarratana


Randhome nei Dammusi – Rassegna di cantautorato al femminile a Scicli

randhome_scicli_dammusiDal 26 luglio al 30 agosto 2018 –  Randhome dei Dammusi è la prima rassegna di cantautorato al femminile organizzata a Scicli dall’associazione L’Alba e in collaborazione con l’azienda didattica dei Vivai Del Valentino. I tre concerti della rassegna si terranno sotto il suggestivo arco di via Spadaro.

Prossimi appuntamenti:
2 agosto ore 22:30 – Costanza Paternò, cantautrice siciliana
30 agosto ore 22:30 – Chiara Effe, cantautrice sarda

Scopri dettagli e programma


Treni storici del gusto in Sicilia

treno-barocco-scicli-modica-ragusa-noto-siracusaI Treni storici del gusto vi faranno attraversare il sud est siciliano seguendo il ritmo di un treno d’epoca che solca la campagna iblea. L’iniziativa promossa della Fondazione FS Italiane in collaborazione con Trenitalia e Regione Siciliana propone un viaggio in Sicilia e nelle più belle città del Val di Noto a bordo delle mitiche Centoporte, carrozze degli anni ‘30, trainate da una locomotiva d’epoca che fermerà nelle stazioni di alcune delle città tardo barocche dichiarate Patrimonio dell’Umanità nel 2002.

Tra i 23 itinerari proposti in tutta l’isola alcuni vi porteranno a Scicli, Modica, Donnafugata e Comiso.

Programma dei Treni del gusto in provincia di Ragusa


Festa di San Giovanni a Ragusa

Dal 19 agosto al 2 settembre – La Festa di San Giovanni a Ragusa è l’occasione giusta per vivere delle giornate intense, conoscere lo spirito dei ragusani respirando un’atmosfera unica. I festeggiamenti per il patrono iniziano il 19 agosto quando viene aperta la nicchia del Santo e il simulacro verrà traslato. Fino alla fine del mese manifestazioni religiose, culturali, artistiche e sportive animeranno Ragusa.

Il 29 agosto esplode la festa e il popolo riabbraccia il proprio patrono, in questo giorno la città si stringe intorno al suo Santo e una chilometrica processione accompagna il simulacro.

Il programma e tutte le informazioni sulla Festa di San Giovanni a Ragusa


Libri d’amare a Punta Secca

Dal 7 all’11 agosto – Libri d’amare è una rassegna letteraria che per la terza edizione si terrà nel borgo di Punta Secca. Piazza Torre sarà il luogo dove scrittori e lettori potranno incontrarsi a due passi dal mar Mediterraneo.


VideoLab film festival a Kamarina (Ragusa)

In attesa del programma – Anche quest’anno il Concorso internazionale dei cortometraggi del cinema d’arte Mediterraneo proporrà i migliori corti nell’incantevole cornice del Museo archeologico di Kamarina.

Programma e informazioni sul sito Laboratorio 451.

One Response

  1. gino
    |

    A settembre (3domwnica) la Sagra della vendemmia a Pedalino. Carri siciliani, costumi, dimostrazione della vendemmia e degustazione (pranzo) prodotto tipici a menu fisso ed infine “mustata e cuddureddi”