Che tempo farà nel 2018? Il meteo secondo le Cariennili

pubblicato in: Folclore e feste | 0

L’idea da cui partiamo è sempre la stessa: se c’è gente che crede agli oroscopi, perché non dovremmo credere nelle Cariennili?!

cariennili_2018Il meteo secondo tradizione siciliana: i Cariennili!

Secondo una tradizione popolare siciliana è possibile prevedere il meteo di un intero anno solare contando le Cariennili. Si tratta di un vecchio rito, diffuso nel mondo contadino, secondo cui ogni giorno dal 14 al 25 dicembre rappresenta un mese dell’anno a venire.

Quindi, se il 14 dicembre è una giornata calda e soleggiata il mese di gennaio dell’anno dopo avrà le stesse condizioni meteo. Così il 15 dicembre indicherà il mese di febbraio, il 16 il mese di marzo e così via fino alla giornata di Natale che rappresenta il mese di dicembre dell’anno successivo. E se ogni giorno rappresenta un mese, ogni momento della giornata indica una parte dello stesso.

Cariennili come le kalendae latine

Molto probabilmente la parola Cariennili deriva dal latino calende (kalendae). Nel calendario romano le calende erano il primo giorno di ogni mese, mentre le siciliane Cariennili in un solo giorno riproducono un intero mese.

Questo metodo, nemmeno lontanamente scientifico, ha rappresentato per migliaia di anni l’unico modo per prevedere il clima della successiva annata agraria. Fedeli a questa affascinante tradizione, anche quest’anno abbiamo deciso di segnare il meteo tra il 14 e il 25 dicembre del 2017 per poter prevedere che tempo farà nel 2018.

Nessuna pretesa di scientificità, le nostre previsioni sono un gioco.

Previsioni del tempo 2018 per il sud est della Sicilia

Non ci sono più le stagioni: secondo le Cariennili, il 2018 sarà l’anno dell’incertezza meterologica! I primi mesi dell’anno saranno ventosi, freddi e con poca pioggia, la primavera mite, l’estate ventosa e nuvolosa e negli ultimi mesi del 2018 avremo bel tempo. Ma vediamo il dettaglio mese per mese.

Gennaio – Il 2018 porta con sé freddo e vento ma non mancherà il sole. Nella seconda parte del mese il sole verrà coperto dalle nuvole. Preparate i cappotti, ne avremo bisogno.

Febbraio – Il 15 dicembre, secondo giorno di Cariennili, è stato caratterizzato da sole al mattino e nuvole al pomeriggio. A febbraio quindi non pioverà, il mese inizierà con il sole ma si chiuderà con le nuvole. Le temperature saranno fredde, a Carnevale scegliete quindi una maschera che giustifichi abiti pesanti. Eventi consigliati il Carnevale di Chiaramonte Gulfi e quello di Palazzolo Acreide.

Marzo – Le prime piogge nel 2018 arriveranno a marzo. Il mese pazzerello per eccellenza inizierà con nuvole e pioggia ma nella seconda parte migliorerà. Il 21 marzo potremo quindi celebrare la primavera e festeggiare serenamente la Cavalcata di San Giuseppe a Scicli!

Aprile – Il 1° aprile sarà Pasqua e non è uno scherzo! Trascorreremo la Pasqua 2018 baciati dal sole: il bel tempo ci accompagnerà per tutto il mese. Che ne dite di pianificare una vacanza a Vigata in primavera? Bel tempo, i riti della Settimana Santa e la Pasqua in provincia di Ragusa vi aspettano. Scrivici se vuoi organizzare un bel tour!

Maggio – Se ad aprile domina il bel tempo, a maggio il meteo sarà incerto. Il mese inizia bene, il sole riscalderà i primi giorni del mese ma via le temperature si abbasseranno. Secondo le Cariennili sarà un maggio fresco ma soleggiato. Tra i principali eventi del mese segnaliamo la Festa della Madonne delle Milizie a Scicli.

Giugno – Il 19 dicembre dell’anno passato abbiamo registrato il meteo di giugno. Non è mancato nulla: sole, freddo, vento e pioggia. Giugno sarà per lo più soleggiato ma con possibili delle piogge verso la fine del mese! A giugno ci aspettano grandi eventi: i festival A tutto volume a Ragusa, il Jazz fest di Vittoria e la Festa di San Giorgio a Ragusa.

Luglio – A luglio arriva l’estate, non sarà però un mese torrido ma fresco. Faremo i primi bagni al mare senza soffrire la grande calura estiva. Perfetto, no? In vista di un bel luglio vi suggeriamo di dare un’occhiata al nostro speciale dedicato alle più belle spiagge Ragusane.

Agosto – Secondo le Cariennili, agosto del 2018 non sarà il classico mese estivo tutto sole e temperature alte! Il prossimo anno vivremo un agosto mite con qualche giorno di vento e qualche nuvola passeggera. Tranquilli, al mare però si potrà andare! Controllate i voli, vi aspetta l’estate siciliana.

Settembre – Copia e incolla il meteo di agosto. Le Cariennili prevedono un settembre “estivo”: nel 2018 avremo un mese d’estate in più. Se volete a settembre potrete vivere un’estate senza la folla di agosto: del resto si sa, ad agosto il mare è per tutti a settembre per intenditori! Dopo le giornate di mare se volete potete dedicarvi ai festival: Gazebook a Punta SeccaFestiwall e Ibla Folk Fest a Ragusa.

Ottobre – Se il mare a settembre è per intenditori, ad ottobre e per veri esperti! Non aspettatevi l’autunno, nel 2018 ottobre sarà il mese più estivo dell’anno. Secondo le Cariennili sarà il mese giusto per organizzare un viaggio nel sud est siciliano. Bel tempo e sole ci accompagneranno anche nel primo mese d’autunno così da poterci godere il mare, le città d’arte e grandi eventi come Ibla Buskers e Scale del gusto a Ragusa.

Novembre – Gli ultimi giorni di dicembre 2017 sono stati baciati dal sole, quindi la fine del 2018 sarà caratterizzata da temperature sopra la media, sole e bel tempo. A novembre non mancherà quindi la tradizionale “estate di San Martino”! Prenotare in bassa stagione potrebbe essere la scelta giusta per le vacanze del prossimo anno!

Dicembre – Crediamo alle Cariennili e quindi chiuderemo il 2018 in spiaggia! Dicembre sarà caldo e soleggiato, i più audaci faranno un tuffo di fine anno, gli altri potranno godere del sole sulle spiagge siciliane. Anche a Natale. Eventi da non perdere: la festa del cioccolato di Modica e gli eventi di Natale.

Ps: le Cariennili sono una tradizione che ci affascina e vogliamo contribuire a mantenere viva. Nonostante ciò, anche noi abbiamo un’app per le previsioni del meteo sullo smartphone 😀