Che tempo farà nel 2019? Il meteo secondo le Cariennili

pubblicato in: Folclore e feste | 0

L’idea da cui partiamo è sempre la stessa: se c’è gente che crede agli oroscopi, perché non dovremmo credere nelle tradizionali Cariennili?! Scopriamo che tempo farà in Sicilia nel 2019 con un antico metodo.

Il meteo secondo tradizione siciliana: i Cariennili!

Secondo una tradizione popolare siciliana è possibile prevedere il meteo di un intero anno solare contando le Cariennili. Si tratta di un vecchio rito, diffuso nel mondo contadino, secondo cui ogni giorno dal 14 al 25 dicembre rappresenta un mese dell’anno a venire.

Quindi, se il 14 dicembre è una giornata calda e soleggiata il mese di gennaio dell’anno dopo avrà le stesse condizioni meteo. Di conseguenza il 15 dicembre indicherà il mese di febbraio, il 16 il mese di marzo e così via fino alla giornata di Natale che rappresenta il mese di dicembre dell’anno successivo. E se ogni giorno rappresenta un mese, ogni momento della giornata indica una parte dello stesso.

Cariennili come le kalendae latine

Molto probabilmente la parola Cariennili deriva dal latino calende (kalendae). Nel calendario romano le calende erano il primo giorno di ogni mese, mentre le siciliane Cariennili in un solo giorno riproducono un intero mese.

Questo metodo, nemmeno lontanamente scientifico, ha rappresentato per migliaia di anni l’unico modo per prevedere il clima della successiva annata agraria. Fedeli a questa affascinante tradizione, anche quest’anno abbiamo deciso di segnare il meteo tra il 14 e il 25 dicembre del 2018 per poter prevedere che tempo farà nel 2019.

Nessuna pretesa di scientificità, le nostre previsioni sono un gioco e un modo di portare avanti una tradizione ereditata dai nonni.

Previsioni del tempo 2019 per il sud est della Sicilia

Gennaio – Il 2019 inizia con temperature sotto la media e qualche piccolo rovescio. La parte centrale del mese sarà soleggiata, le piogge torneranno negli ultimi giorni. Copritevi bene! Questo è il momento giusto per i viaggiatori che odiano il caldo e amano scoprire la Sicilia durante i periodi “freddi”. Luogo da visitare suggerito: Catania, magari vedrete anche l’Etna innevata!

Febbraio – Il 15 dicembre, secondo giorno di Cariennili, abbiamo vissuto una giornata di sole. Ci attende un febbraio soleggiato e con temperature in linea con la media stagionale, intorno ai 10 gradi. Verso la fine del mese avvisaglie di primavera. Sì, è un buon mese per viaggiare in Sicilia, avete mai pensato di visitare Palazzolo Acreide? Possiamo fare un salto anche nella vicina Noto e a Siracusa!

Marzo – Le Cariennili quest’anno sono state chiare: sarà un anno mite e soleggiato con poche sorprese. A marzo arriva la primavera e ci aspetta un mese con temperature miti, sole e belle giornate. Prenotate i voli, vi aspettiamo. Visita guidata consigliata: a Scicli, magari durante la tradizionale Cavalcata di San Giuseppe!

Aprile – Il mese di Pasqua (quest’anno cadrà il 21 aprile) saremo baciati dal sole. Per tutto il mese godremo di belle giornate di sole. I campi sono verdi e rigogliosi e le feste tradizionali condiscono uno dei mesi migliori per visitare la Sicilia: è l’occasione giusta per un viaggio a Vigata! Mete suggerite: Modica, Scicli e Ispica, vi faremo scoprire i monumenti più interessanti e potrete partecipare ai riti della Settimana Santa e della Pasqua in provincia di Ragusa. Contattaci se vuoi organizzare un bel tour!

Maggio – Ancora bel tempo! Anche il 18 dicembre 2018 è stata una bella giornata soleggiata, segno che maggio sarà riscaldato dal sole. Maggio è un mese con grandi eventi: la Festa della Madonne delle Milizie a Scicli e la Festa di San Giorgio a Ragusa, le visitiamo insieme?

Giugno – Giugno sarà un copia/incolla di maggio. Organizziamo un viaggio in Sicilia, offriamo belle giornate, città incantevoli e grandi festival: A tutto volume a Ragusa, Jazz fest a Vittoria e le tragedie greche nel magnifico teatro antico di Siracusa. Se non sapete rinunciare al mare potrà essere l’occasione giusta per i primi bagni di stagione. Quindi al mattino mare, nel pomeriggio visita a Ragusa o Siracusa e poi libri, musica e teatro!

Luglio – Arriva l’estate, mettete il costume in valigia. Luglio non riserva sorprese: lunghe giornate di sole e caldo. In vista di un bel luglio vi suggeriamo di dare un’occhiata al nostro speciale dedicato alle più belle spiagge Ragusane. Potrebbe essere il periodo giusto per un bel tour di Montalbano: al mattino visitiamo Ragusa Ibla, pranzo all’ombra della Casa di Montalbano con nuotata e pomeriggio alla scoperta di Scicli. Andiamo?

Agosto – Agosto, città mia non ti conosco! Svuotate il frigo, chiudete a chiave la porta e sistemate abiti leggeri in valigia: ad agosto vi aspettiamo in Sicilia. Il 21 dicembre 2018 ci ha detto che sarà una bella estate, quindi prenotate le vacanze! Per tutto il mese vi aspettiamo per farvi scoprire i luoghi di Montalbano e le città barocche!

Settembre – Ancora bel tempo, ancora sole, ancora mare. Se amate l’estate ma volete evitare il caldo e la folla agostana, settembre è il mese perfetto per voi. Sarà un mese soleggiato, sarà il mese perfetto per scoprire le città d’arte e i luoghi di Montalbano senza rinunciare alle giornate al mare! Dove andare? Tutte le mete sono consigliate, organizziamo un tour in più città?

Ottobre – Chi conosce la Sicilia sa che ottobre è ancora un ottimo periodo per viaggiare. Le giornate si accorciano ma il bel tempo persiste, parola di Cariennili! Vi aspetta l’ultimo scampolo d’estate, consigliato a chi non ama il caldo. Il meteo del 23 dicembre 2018 esclude pioggia ma voi mettete in valigia un piccolo ombrello! Del resto, «cu si varda, si salvau» 🙂
Ad ottobre ci vediamo a Ragusa? Prima c’è Ibla Buskers, poi Scale del gusto.

Novembre – Secondo le Cariennili a novembre il tempo potrebbe essere ballerino: un po’ di freddo, qualche pioggia e la classica «estate di San Martino». Rimane il periodo perfetto per chi ama viaggiare in bassa stagione. La Sicilia vi aspetta, abbiamo un po’ di vini da assaggiare!

Dicembre – Le temperature si abbasseranno un po’ e potrebbe arrivare qualche rovescio. Insomma, le Cariennili dicono che arriverà l’inverno (ed è anche normale!). Se dovesse far freddo berremo cioccolata calda a Modica, anzi ad inizio mese vi organizziamo un’intera festa del cioccolato: ChocoModica. A Natale vi aspettiamo per i presepi e i tanti eventi di Natale.